lunedì 7 novembre 2011

Cornetti morbidi di Pan Brioche... Incredibilmente Ligth!

Buon Lunedì a tutti!!!
Questa ricetta l’ho provata per fare una sorpresa la mattina del compleanno del mio babbo! Ovviamente, avevo subito specificato che non si trattava dei soliti cornetti sfogliati del bar (e chi è capace a fare le pieghe???) ma sono cornetti di pan brioche molto morbidi dentro…
Come mi aspettavo la mattina dopo (e vi posto le foto, mi sono divertita a fare una cosina molto dolce J per entrambi i miei genitori) il commento è stato: “ma non sono quelli del bar”, ecco le mie parole al vento… hihihi
Comunque sono piaciuti molto! Io l’ho serviti caldi e spennellati di miele, questo perché secondo me (io non l’ho ancora assaggiati) non erano abbastanza dolci e con il miele si sono addolciti, questo anche secondo il gusto dei miei. Il mio consiglio è di non mangiarli vuoti, ma di farcirli! Anche con una marmellata senza zucchero, perché la frutta è già dolce di suo, se poi volete la Nutella.. bè siete golosoni! E fate bene J
Cosa mooolto positiva è che ogni cornetto ha 4.59 gr di grassi, cioè meno di una barretta della Pan di Stelle (per fare un esempio) oppure la metà (e anche meno della metà) dei cornetti che trovate al supermercato!!! Quindi doppia goduria!!

Con questa ricetta partecipo a questi contest:
©       GustosaMente e Marta: questa ricetta l’ho fatta mettendoci tanto amore e sperando in un sorriso delle persone care J (che non è mancato J, poi guarda anche le foto delle tazze di latte!) J Spero che anche questo “romanticismo” vada bene J

©       La dolce vita


©       La mia cucina – Roberta: so che uno dice cornetto e pensa a tutto tranne a ligth eppure, come già detto, questi cornetti (non cornettini, perché sono pure grandi J) hanno pochissimi grassi, adatti alla colazione e per essere serviti con un cappuccino J

©       Sapori divini : So che magari non è il top delle ricette autunnali, eppure facendo questa ricetta per i miei genitori, mi è venuta in mente Alice Ginevra, quando un giorno magari vorrà deliziare i suoi genitori con dei deliziosi cornetti J

Ecco la ricetta!

Ingredienti:
290 gr di Farina 00
80 gr di Burro
2 Uova
40 gr di Zucchero (io alzerei a 70 gr)
Un pizzico di Sale
50 ml di Latte parzialmente scremato
1 cubetto di Lievito di Birra (25 gr)
1 bustina di Vanillina (oppure 1 fiala di essenza di vaniglia)

Procedimento:
©       Scaldare leggermente in latte e scioglierci il lievito di birra, quindi lasciar attivare per 10 minuti (alla fine sarà venuto come una spuma)
©       Intanto mischiare farina (mettetene solo 230 gr) , zucchero, vanillina e burro a pezzetti fino a composto granuloso, poi aggiungere le uova (leggermente sbattute a parte) e impastare, quindi aggiungere se vi servono gli altri 60 gr di farina poco per volta (dipende da quanto assorbe la vostra farina a me è servita tutta) fino ad avere una palla morbidissima e non appiccicosa

©       Lasciar lievitare per 2 ore e mezzo ed impastare di nuovo sulla spianatoia infarinata, quindi stendere la pasta con il mattarello e fare due cerchi e ritagliare 8 triangoli per ciascun cerchio

©       Arrotolare il triangolo su se stesso per creare il cornetto (volendo alla base del triangolo potete mettere marmellata o nutella se li volete farciti) ed assicuratevi che la punta sia sotto il cornetto, quando lo appoggiate sulla teglia rivestita di carta da forno, quindi lasciar lievitare per 2 ore




©       Infornare in forno già caldo a 160°C per 15-20 minuti, devono essere leggermente dorati

Consigli:
©       Volevo provare a lasciarli lievitare tutta la mattina, ma non ero sicura del risultato, allora l’ho cotti la sera e la mattina l’ho scaldati, erano “sofficiosi” lo stesso!!!! J J
©       Potete spolverizzarli anche di zucchero a velo vanigliato (o non vanigliato) se non vi piace il miele da spennellare sopra
©       Servire caldi
©       Quelli che non mangiate, li cuocete e li fate raffreddare bene (tutta la notte) poi li mettete in sacchetti da freezer e li congelate! Io ancora ce l’ho in freezer J J

Ecco le foto:
 (per il babbo)


 (per la mamma)

Spero vi piaccia!
MiniCuoca91

33 commenti:

  1. Ma che belli ... se sono buoni quanto belli, pancia mia fatti capanna.
    Mandi

    RispondiElimina
  2. Ti sono venuti davvero belli grandi...e ben lievitati!io con le pieghe dei classici cornetti ci sto ancora lavorando..la sfoglia classica mi viene bene..ma quella dei croissant e cornetti non tanto.La tua versione senza pieghe mi stuzzica davvero tanto =)

    RispondiElimina
  3. ma certo che va bene! grazie :)

    RispondiElimina
  4. sono bellissimi i tuoi cornetti, brava e immagino che ocntento tuo papà! un bacione

    RispondiElimina
  5. CHE BELLI!!!!E CHE BUONI DEVONO ESSERE!li posto e poi li provo!

    RispondiElimina
  6. Accipicchia che ciccioni, complimenti! Un abbraccio SILVIA

    RispondiElimina
  7. Buonissimi questi cornetti!!!!

    RispondiElimina
  8. mIngrasso solo a leggerti XD !!!!

    RispondiElimina
  9. Ciao cara! Questi cornettini sono perfetti per il mio contest, una coccola persino leggera! un bacio!

    RispondiElimina
  10. complimentoni davvero!!! ottimi, devo provarli anch'io...anche se ultimamente devo stare a bada con gli zuccheri..:-( magari evito di spennellarli con il miele...baci baci

    RispondiElimina
  11. Credo che il mio messaggio sia andato perso. Sono una tua nuova seguitrice. Complimenti per i croissants e il blog!

    RispondiElimina
  12. Sei fantastica, se fossimo noi la giuria con questa ricetta avresti già vinto, per le brioche, per il pensiero, per tutto!!! Alzeremo la dose di zucchero a 70, ma la spennellata di miele ci sta bene lo stesso, ci hai fatti sciogliere!
    Baci da Sabrina&Luca

    RispondiElimina
  13. Che meraviglia!!!! Bravissima!!

    RispondiElimina
  14. @carla:Grazie mille:)
    @Rosetta:grazie mille :) hihihi
    @Ele: spero che la proverai :) infatti ho visto che la pasta sfoglia ti viene davvero bene!! per ora, io non mi ci sono cimentata.. ma proverò :) baci
    @federica: Grazie mille :)
    @leda: Grazie a te:)
    @stefania: sì era molto contento :) e ne ha mangiati 2 di cornetti :D :D
    @francy: brava e fammi sapere se ti piacciono! :)
    @sississima: ahaha eh sì, prima di lievitare erano piccolini ma poi si sono ingrassati :D :D un abbraccio
    @Arianna: Grazie :)
    @Nora: ahahaha pensa io che l'ho preparati.. xD xD
    @benedetta: meno male :) bisogna coccolarsi ogni tanto :) a presto!
    @erika90: hihihi il crudele destino di ogni food blogger! xD magari la marmellata senza zucchero fa al caso tuo :) baci baci
    @Ciccia: ehi ciao! grazie di seguirmi e per i complimenti :) passo volentieri a trovarti :)
    @LucaAndSabrina: hihihi grazie mille, m'avete sciolto voi con queste parole :) siete troppo gentili :) ho sempre un pensiero dolce per Alice Ginevra e per voi! baci e buona settimana
    @ChefPepe: grazie mille!!! :)

    RispondiElimina
  15. Ma questi cornettini sono perfetti!! Sei bravissima! Ti faccio i complimenti e mi unisco ai tuoi lettori! Passa a trovarmi anche tu, se ti fa piacere! un bacione!

    RispondiElimina
  16. @Emanuela: grazie mille!! mi fa molto piacere se ti unisci e ricambio molto volentieri la visita :) baci!
    @Isabella: grazie mille :)

    RispondiElimina
  17. -Complimenti per il tuo blog e auguri per la tua partecipazione ai vari contest. Grazie per la ricetta dei cornetti ... deliziosi. Un bacione e a presto

    RispondiElimina
  18. Ottima ricetta, i tuoi cornetti sono bellissimi e anche light. Ci faccio un pensierino per la colazione di domani. A presto, Babi

    RispondiElimina
  19. Li ho provati e sono buonissimi! Purtroppo ho iniziato a farli tardi nel pomeriggio e per non cuocerli in notturna li ho lasciati lievitare una volta fatti tutta la notte...son venuti bene! Grazie della ricetta :)

    RispondiElimina
  20. @La creatività e i suoi colori: grazie mille :) sono contenta che vi piacciano :) baci e a presto!
    @L'angolo cottura di babi: prova e fammi sapere :) baci a presto!
    @Gnappetta: sono contentissima!! bene, così hai sperimentato anche la lievitazione di tutta la notte e la prossima volta proverò anche io :) grazie a te di averli provati :) baci

    RispondiElimina
  21. Complimenti, veramente notevoli!

    RispondiElimina
  22. Ciao, gli ho provato ma credo che qualcosa non sia andato come dovrebbe. Il lievito infatti ha fatto solo una miserissima spumina rispetto a quello che immaginavo. Infatti non sono cresciuti ... Cosa posso aver sbagliato? Latte non caldo a sufficienza? Per favore, aiutami perchè anche se non sono lievitato sono piaciuti tanto!
    Donatella

    RispondiElimina
  23. questi voglio proprio provarli :) salvo la ricetta e al più presto la provo..
    :D grazie
    nel mio blog ho proprio una sezione con le ricette "amiche"

    RispondiElimina
  24. @Donatella: innanzitutto mi fa piacere che ti siano piaciuti :). Ora veniamo al problema. Allora l'importante è che il latte non sia troppo caldo, questo perchè sennò la lievitazione ti si attiva SOLO in quel momento e poi mai più.. quindi dopo non lievita più neanche in forno (capitò una volta a mia mamma quando usò il lievito di birra e lo sciolse nell'acqua troppo calda). Oppure.. Non penso che tu abbia usato il latte freddo di frigorifero, quindi se il latte è a temperatura ambiente, più di una volta l'ho usato così anche io ed è sempre lievitato, allora l'unica cosa che mi viene in mente.. Quanto l'hai lasciato agire il lievito? 10 minuti dovrebbero bastare ma se non servono puoi aspettare anche 15 minuti, inoltre quando metti il lievito nel latte, lo mescoli fino a che si scioglie, e da qui aspetti 10 minuti. Deve fare una specie di spuma, nel senso non che cresce tantissimo, si alza leggermente il livello del latte ma la consistenza del "latte-lievito" è diversa, è come una spumina (per intenderci è come la panna semimontata) scusa ma non mi veniva altro in mente.. :) spero di averti aiutata, se hai altri problemi scrivi pure che ripasso stasera :)
    @Pasticciando con Rosy: hihi grazie passo a vedere queste ricette "amiche" che mi hai incuriosito :D

    RispondiElimina
  25. Volevo solo dirti che ho riprovato come mi hai consigliato, i cornetti sono lievitati perfettamente e di 16 ne sono stati divorati 12 in un giorno solo in 2 persone ... Ehm golosoni è dir poco! Grazie e complimenti a te per la ricetta!
    Donatella

    RispondiElimina
  26. ahahah a me non può che far molto piacere e poi.. lo stravizio ogni tanto ci vuole e questi cornettini sono un ottimo stravizio!!! :D grazie mille a te per i complimenti!

    RispondiElimina
  27. ciao bellissimi !!!
    complimenti
    ho anche io un blog di cucina
    http://saleecoccole.blogspot.com e se ti va seguimi, io mi sono gia' aggiunta ai tuoi sostenitori
    se ti va partecipa al mio contest sul radicchio

    RispondiElimina
  28. Ciao! Ho fatto già un giretto e mi piace molto!!! Mi sono aggiunta volentieri anche io e spero di usare il radicchio in qualche ricetta :)

    RispondiElimina
  29. appena sfornati....buonissimi ed hai perfettamente ragione ad aggiungere più zucchero se lasciati vuoti. Complimenti per la ricetta....ed ora mentre li mangerò consoliamoci con l'attenuante light :))
    annamamaria

    RispondiElimina
  30. Sono contentissima che tu li abbia provati! E sono ancora più contenta che ti siano piaciuti! :) Devo dire che l'attenuante ligth consola non poco ;) un abbraccio

    RispondiElimina

Grazie della visita e, se ti va, lasciami un segno del tuo passaggio, un suggerimento o una critica, espressi sempre con gentilezza.

Thank you for read my post. If you like o don't like my recipe, tell me in a comment :)