venerdì 27 gennaio 2012

Torta brasiliana di Benedetta Parodi (senza uova e senza burro!)

Buon pomeriggio  a tutti! Scusate ma mi sono presa 2 giorni di relax dopo un esame non tremendo.. di più.. Ma non ci voglio pensare, anzi per festeggiare la vacanza ho pensato, anzi, ho deciso di fare questa benedetta (è mesi che la voglio fare!) torta stragolosa e cioccolatosa, un peccato che si può tranquillamente mangiare senza sensi di colpa, perché ha tanto cacao (che è più magro del cioccolato) e niente uova e burro!! La ricetta l’ho presa dal sito della Parodi (ho già detto che la adoro? J J) una garanzia, continuo ad affermarlo!!! La torta è morbidissima anche dopo 2 giorni (io non la metto né in scatole, scatoline né la avvolgo in pellicola o altro, è lì coperta solo da una retina rigida antimosche! J) La torta è stata approvata da: me, mamma, babbo, il mio ragazzo, i miei nonni e la fisioterapista di mia mamma (che mi ha chiesto la ricetta e gliela farò avere il prima possibile) J Meglio di così? J

Una nota, negli ultimi mesi ho studiato a fondo il mio forno e ho “studiato” un modo di cottura che lascia le torte ancora più morbide! Ve lo descrivo sotto! J

Con questa ricetta partecipo a questi contest:


Dolcizia d’Autunno – Ricendario 2012 (SEZIONE INVERNO) in inverno qualcosa di cioccolatoso ci vuole J





Dolcizie d’autunnoArte in cucina : Da lunedì… Dieta!


Ingredienti:
300 ml di Latte parzialmente scremato
200 gr di Farina 00
100 gr di Cacao Amaro
240 gr di Zucchero
1 bustina di Lievito

Tempo di Preparazione: 10 minuti
Tempo di cottura: 30 minuti

Spesa totale: farina 0.45€ + cacao amaro 2 confezioni 1.30€ + latte 500 ml 0.54 € + zucchero (1 Kg) 1.30€ = 3.59€ (considerate che mi sono avanzati 800 gr di farina, 760 gr di zucchero, 50 gr di cacao amaro e 200 ml di latte! Quindi la spesa è anche meno!)

Procedimento:
§      Mettere in una ciotola farina, cacao, zucchero e lievito, quindi mescolare per avere le polveri in modo omogeneo
§      Scaldare leggermente il latte (appena il latte tocca i bordi del pentolino e “fuma” toglietelo e lasciate raffreddare 1 minuto), aggiungerlo alle polveri e mescolare energicamente (è un composto un po’ denso) fino a composto omogeneo (i grumi se ne vanno da soli fidatevi!) Nella foto vedete quante bolle ci sono? Incorpora tanta aria!

§      Foderare di carta forno una teglia da 24 cm e versarci il composto, infornare a 200°C per 5 minuti in forno già caldo, poi abbassare a 160°C per 25 minuti
§      Spegnere il forno e lasciarlo in forno per 10 minuti con lo sportello socchiuso, poi toglierlo dal forno e lasciar raffreddare, quindi spolverizzare di zucchero a velo

Consigli:
§      Io l’ho assaggiata tiepida ed è squisito, vi consiglio di non omettere lo zucchero a velo!
§      Nella ricetta originale della Parodi, c’è anche un cucchiaino di caffè solubile, ma non ve lo consiglio perché dà un po’ di amarezza (l’ho letto su cookaround) e secondo
me essendoci già il cacao amaro non è una buona idea J
§      Il metodo di cottura consiste nel “sigillare” a 200°C la superficie e i bordi, poi cuocere pian piano il dentro a una temperatura moderata (150-160°), nella ricetta della Parodi invece si ha la cottura di 20 minuti a 180°C, quindi regolatevi secondo il vostro forno! J

Ecco le foto:


Spero vi piaccia!
MiniCuoca91

40 commenti:

  1. l'ho fatta una decina di gg fa' e questa ricetta ce l'ho da 16 anni!! reagalatami da una cliente super attenta ai grassi...se vuoi che il caffe' nn dia amarezza sciogline un cucchiaino in un cucchiaio di latte bollente e un cucchiaoo di zucchero inserendo il coposto freddo....avra' un sapore di caffe' e profumo dolcissimo!!! ops scusami se mi sono xmessa di dire cosi' spero nn ti sia offesa!!!! ti auguro un buon week strepitosoooo ^_^

    RispondiElimina
    Risposte
    1. ciao cara, grazie anche per questa ricettina light ma golosa, buona domenica!

      Elimina
  2. @Monia: ma scherzi???? hai fatto benissimo perchè la prossima volta la proverò proprio così! A me fa molto piacere quando mi lasciate i consigli! :) Grazie mille ancora! :) buon week end anche a te :)
    @Batù: prego! buona domenica anche a te :)

    RispondiElimina
  3. Ma lo sai che questa ricetta è un po' di giorni che la vorrei fare? Mi avete anticipato già in due amiche blogger!
    Vabbeh in ogni caso la farò lo stesso.
    Grazie per la tua parcipazione al contest!
    Ciao
    Valentina!

    RispondiElimina
  4. me la sono salvata!!!!!!
    perche' non l'ho vista la ricetta????mah....avro' perso qualche puntata

    RispondiElimina
  5. anche io seguo la Parodi...e certe sue ricette le adoro! Questa deve essere buonissimaaaaaaaa =)

    RispondiElimina
  6. garantisco sulla bontà di questa torta, ieri me l'ha fatta mangiare e anche se ero sazio, non ho resistito !!!! Ottima :) ti amo

    RispondiElimina
  7. eh conosco la tua passione per la Parodi!! n( e tu conoscerai la mia passione per lei eheheh!!)mi ricordo bene di questa ricetta...ho sempre le antenne belle dritte quando c'è Benedetta Parodi in tv!! eheheh!! ti è venuta meravigliosamente bene!!brava e....adesso pensa a rilassarti!

    RispondiElimina
  8. Questo commento è stato eliminato dall'autore.

    RispondiElimina
  9. molto buona, ne assaggerei volentieri una fetta ;-) un abbraccio e complimentissimi !!

    RispondiElimina
  10. Mi incuriosisce questa torta senza uova, visto che ti è venuta così bene voglio provarla!!
    Buon fine settimana!

    RispondiElimina
  11. Buonaaaaaa! Ho appena finito di cenare e ne mangerei volentieri una fetta.... Buon week-end

    RispondiElimina
  12. buona buona buona. Benedetta Parodi è geniale!

    RispondiElimina
  13. ciao cara, ma sei bravissima!!! la ricetta è perfetta e come sempre tu sei super presente nei miei contest, ti ringrazio di cuore! buon week

    RispondiElimina
  14. sembra davvero golosissima, brava! :) un bacio!

    RispondiElimina
  15. @Valentina: ogni tanto capita anche a me!! Tu pubblica lo stesso la ricetta, è bello vedere anche come viene la stessa torta a più persone (e poi così, sai che di sicuro viene buona!) :) un abbraccio
    @Carla:ogni tanto purtroppo mi perdo qualche puntata anche io, infatti le puoi rivedere anche sul sito di La7 :) provala e fammi sapere! :)
    @Ele:Sì davvero ottima!!! provala, senza uova e burro, sembra incredibile che venga una torta così, ma è ottima!! un abbraccio
    @Luca:ahahah grazie amore.. cosa sei costretto a mangiare.. :D :D ti amo
    @Erika90: lo so infatti nel tuo blog vedo sempre queste ricette fantastiche e a te vengono più che bene! :) purtroppo il relax si conclude da domani.. però faccio con calma :) la cucina rimane fissa in questo periodo :) un bacione
    @La pasticciona:Grazie mille! :) un abbraccio anche a te!
    @Renza: Viene incredibilmente morbida!!! provala e fammi sapere! :) buon fine settimana anche a te! :)
    @LaCuocaMafalda: hihihihi è irresistibile! :) Buon week end anche a te! :)
    @Roberta: Sì davvero! Fa ricette davvero buone! :)
    @Samaf: ahaha mi diverto molto anche perchè fai dei contest veramente belli! :) Buon week end anche a te!
    @Benedetta: grazie mille! :) un bacio

    RispondiElimina
  16. ciao cara, ho un pensiero per te, passa a trovarm ....
    buona domenica :)

    p.s. ti invito al mio contest
    http://dolcizie.blogspot.com/2012/01/basta-lunedi-dieta.html

    RispondiElimina
  17. Grazie dolcissima, è troppo golosa,è semplicissima, in una parola imperdibile! Ce la faremo questa settimana, abbiamo voglia di un dolce così soffice.
    Inseriamo subito subito! Anche io sono curva sui libri da una settimana, domani ho due esami e poi di seguito tra 15 giorni altri due.
    Buona settimana
    Sabrina&Luca

    RispondiElimina
  18. Senza uova, senza burro, senza trucco e senza inganno! Gnammm!

    RispondiElimina
  19. ma che meraviglia!!!!
    soffice, profumata, cioccolatosa...davvero un dolce perfetto...infine, cosa non da poco, è anche salutare ;)))
    brava!!!!
    a presto,
    ciaooooooooooooooooo

    RispondiElimina
  20. Buona questa torta!!
    L'ho postata io su cookaround e ti consiglio di provarla anche con il caffè solubile, non è vero che risulta amara..io ho detto che lascia un retrogusto piacevolmente amaro che dona alla torta un qualcosa in più..
    Buona serata
    Lyra

    RispondiElimina
  21. Si' che mi piace!!! Ma sono in ritardo per una fetta... Grazie mille per aver partecipato e ti attendo per le altre sezioni. ciao
    P.s.... io sono sempre in ritardo, scusa se non sono riuscita a passare prima.
    ciao

    RispondiElimina
  22. @Luca&Sabrina: vedo che siamo pieni di impegni!!! :) questo dolce dà la carica giusta :) un abbraccio a tutti e 3
    @Nora: meglio di così? :) a presto! baci
    Sgt.Pepper:ahaha grazie mille!!! :) :) a presto!
    @Barbara: grazie per l'informazione, proverò volentieri :) a presto!
    @Ale: non si è mai in ritardo qua :) grazie a te del commento! ciao ciao

    RispondiElimina
  23. io una volta l'ho fatta con il bimby..mi è risultata gommosa ,si attaccava ai denti. avrò sbagliato nella cottura?? troppo tempo in forno? bò

    RispondiElimina
  24. mmm io gli apparecchi come il bimby non li amo per niente.. secondo me rovinano molti dolci.. prova a farlo usando il cucchiaio (proprio alla vecchia maniera come ho fatto io) e secondo me sarà diverso! Poi il latte deve essere intiepidito e la torta non deve cuocere troppo sennò si secca o diventa gommoso... Spero di averti aiutata :) un abbraccio e fammi sapere! :)

    RispondiElimina
  25. ciao ho provato anch'io questa torta ed è buonissima!! ho una domanda: se sostituisco il latte vaccino con quello di soia (ho un'amica vegana) ho lo stesso risultato?

    RispondiElimina
  26. secondo me sì, perchè alla fine non cambia molto, quindi credo sia lo stesso :) Prova e fammi sapere!! Sono curiosa pure io :)

    RispondiElimina
  27. Questa torta si chiama Bilbolbul o Africana e non è della parodi! ma di Ada Boni ne "Il talismano della felicità"

    RispondiElimina
  28. Grazie dell'informazione! Fa sempre piacere sapere delle cose in più. A presto.

    RispondiElimina
  29. la provo subito!!! :)

    RispondiElimina
    Risposte
    1. Fammi sapere se ti è piaciuta! :)

      Elimina
    2. perchè è venuta bassa

      Elimina
  30. Ciao Teresana! Allora, i motivi possono essere vari, te ne dico qualcuno:
    1) hai messo il latte troppo caldo (quindi hai attivato subito il lievito!)
    2) teglia troppo grande (io ho usato una 24 cm, ma con una 26 cm viene bassa)
    3) il lievito che uso io è di 8 gr, magari ne hai usato troppo o troppo poco
    Per altri chiarimenti sono qua :)

    RispondiElimina
  31. oggi mi cimentero'in qsta ricetta vista dal sito della parodi e arricchita dai vostri consigli..grazie a voi tutti!

    RispondiElimina
  32. Una torta facile , veloce e poco costosa..direi di provarla subito!
    Complimenti per il blog e per le tue belle ricette.
    Piacere io sono Incoronata.
    Buona domenica!!!

    RispondiElimina
  33. Io ho provato a metterci il Ciobar xke non avevo cacao.......NON FATELO!! è venuta malissimo...molla dentro e secca fuori..... Ho capito che metterci "del mio" non è la cosa migliore...!! :)

    RispondiElimina
  34. @Anonimo: Spero venga bene! :)
    @Inco: Grazie mille! Il piacere è tutto mio! Buona settimana anche a te! :) Grazie anche per i complimenti! :) Ps. prova la torta! E' davvero deliziosa!
    @Anonimo: sì è ovvio che con il ciobar viene male, non è cacao, ma è cacao con tante altre cose mischiate dentro... prova con il cacao amaro, vedrai che il saporaccio della torta se ne andrà ;) E comunque devi sempre provare a metterci del tuo :) E' bello anche sbagliare, almeno sai che con il ciobar non viene bene hihihihi :D

    RispondiElimina
  35. Ciao!!l'ho provata ieri e purtroppo non è uscita bene!!non ha lievitato bene, è rimasta bassa compatta!!l'unica cosa che ho modificato è l'utilizzo di uno stampo al silicone!può esser quello??grazie e alla prossima

    RispondiElimina
  36. Ciao! Guarda anche a me il silicone fa brutti scherzi! Comunque dipende quanto l'hai usata grande, la mia era da 24 cm :) inoltre rimane più bassa ai bordi e più alta al centro :) Ciao e a presto!

    RispondiElimina
  37. Ciao lunedi festeggiamo una collega che è intollerante all'uovo e questa ricetta mi sembra l'ideale.Posso farla domenica sera per lunedì mattina??si mantiene morbida??
    E poi nell'impasto posso aggiungere un po'di aroma all'arancia
    geazie
    Vane

    RispondiElimina

Grazie della visita e, se ti va, lasciami un segno del tuo passaggio, un suggerimento o una critica, espressi sempre con gentilezza.

Thank you for read my post. If you like o don't like my recipe, tell me in a comment :)